Il prossimo mese di maggio si terrà a Ginevra la 72° Assemblea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la cui agenda include la proposta di dichiarare il 14 aprile come giornata internazionale delle persone affette dal Chagas. Detta proposta nasce dall'iniziativa della Federazione Internazionale di Associazioni di Persone Affette dalla Malattia di Chagas - FINDECHAGAS, di cui siamo parte più di 20 organizzazioni distribuite in tutto il mondo. 

Per raggiungere il nostro obiettivo vogliamo che il maggior numero di nazioni che vi parteciperà all'Assemblea voti a favore della nostra proposta. 

Come associazione abbiamo contattato il Ministero di Salute italiano per sollecitare il loro supporto. 

Associazioni come Pintre Onlus di Torino Comprometidos por Bolivia di Bergamo, La Casa Boliviana di Roma ci hanno supportato scrivendo una lettera d’appoggio al Ministero di Salute per rafforzare la nostra voce. Un’altra come Radio Voz Latina di Roma ci ha concesso uno spazio per spiegare l’importanza del 14 aprile e parlare di Chagas (pubblicheremo il link prossimamente). Un altro ente come il Consolato Boliviano di Bergamo/Milano è intenzionato ad appoggiarci. 

Pertanto, vi chiediamo di concederci un minuto firmando la petizione lanciata da FINDECHAGAS attraverso la piattaforma “Change.org” cliccando qui.

Il tuo aiuto spezzerà il silenzio di, almeno, 8 milioni di persone colpite dal Chagas al mondo (dati OMS).